lunedì 12 aprile 2010

Il prezioso consiglio della mia migliore amica

Qualche notte fa ho sognato di essere al pranzo di Pasquetta con i miei amici. Chiacchieravamo amabilmente, poi la mia migliore amica ha detto una cosa rivolgendosi a me, in merito ad un problema che avevo sollevato. In buona sostanza, mi ha dato il consiglio più appropriato della mia vita: mai, e ripeto, mai ne ho ricevuto uno più azzeccato per la situazione.
Mi sono svegliata poco dopo, felice di aver trovato la soluzione al dilemma che mi tormentava tanto e ripetendo le parole che mi erano state dette in sogno per non dimenticarle. Dopo la colazione, però, il suggerimento è scomparso.
Non ricordo nemmeno l'argomento: ricordo solo l'immagine della mia amica che parlava, sorridente e chiarificatrice, fugando ogni dubbio sul da farsi con la sua bella bambina in braccio.
Qual era il problema che è stato risolto con poche, semplici parole? Sono certa che, se trovassi la risposta a questo quesito, ricorderei anche il prezioso consiglio della mia migliore amica.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

C'è nessunoooooooooooo?

Particella di Sodio

Irene ha detto...

Qualcuno c'è, ma è silenzioso. ;)

Posta un commento