mercoledì 29 giugno 2011

Vorrei una roncola, e saprei come usarla

scusa ma l'episodio è proprio comico :)
inoltre ha movimentato un po' il trantran di Erasmo gatto casalingo, no?

No, per me non è per nulla comico. A mezzanotte vorrei stare tranquilla a casa mia, sapere con certezza che i gatti possono stare sul davanzale senza correre alcun rischio. Ma si sa, io sono intollerante. 

Era domenica sera a mezzanotte ed io sistemavo le ultime cose prima di andare a dormire. Erasmo, il bel micione nero, prendeva fresco sul davanzale. Di solito la gente che passa lo saluta, gli parla, qualcuno particolarmente lanciato gli miagola qualcosa, implorando uno sguardo di quei suoi stupendi occhi gialli e verdi. Qualcuno sfida la sorte ed allunga una mano per accarezzarlo, incorrendo nel nostro rituale "No per cortesia": non vogliamo che prenda confidenza con la gente in strada, perché potrebbe essere pericoloso. L'altra sera, invece, si sono fermati sotto la finestra dei ragazzini, avranno avuto tra i 17 ed i 18 anni, e si sono divertiti ad infastidirlo: hanno imitato i versi dei gatti che litigano, hanno soffiato ed hanno ringhiato. 
Erasmo è un micio dolce ed un po' tonto, infatti si è ritratto senza però scappare; non capiva, era curioso ma si sentiva al sicuro perché era in casa propria. Li guardava.
Li ha guardati senza capire anche nel momento in cui uno di questi, con eleganza sovraumana, gli ha sputato contro. Mancandolo, per fortuna. In compenso io ho visto lo sputo fare una parabola, entrare in casa mia, schiantarsi sul pavimento in mezzo alla cucina.
Sconcertata ho urlato qualcosa che mi è suonata un po' ridicola, da vecchia, ma almeno sono andati via e non hanno fatto del male al gatto.

Certo, non avendo capito nulla, Erasmo non è di sicuro rimasto traumatizzato. Ma solo io vedo in questo sputo un atto grave?
Solo io non ci vedo nulla di comico nel pensare che dei ragazzini potessero far male al mio gatto? E che abbiano sputato in casa mia?
Sono io priva di senso dell'umorismo o è la gente ad essere incivile?

5 commenti:

Dees ha detto...

La seconda che hai detto.


E, poi, zanzariera :) così 'sti stronzi non ti sporcano in casa, non ti rubano/feriscono il gatto.

Irene ha detto...

No, la zanzariera no, mi farebbe sentire murata in casa! Già ci sono le inferriate...

MPC ha detto...

Fetenti. Non c'è altro modo per definirli.
E non credo di essere un soggetto privo di senso dell'umorismo...
Li avessi sottomano, saprei come conciarli.

Abbraccio solidale

Mpc

Attila ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Irene ha detto...

Mio marito è corso fuori per dirgliene quattro, ma i fringuelli avevano già preso il volo...

Posta un commento